Posted by : Stamperia International


Tutti sappiamo cosa sono gli stencil, molti di noi li utilizzano abitualmente, apprezzando la possibilità di riprodurre più volte un disegno, un motivo ornamentale, una frase con estrema precisione. Ma, se all'apparenza l'uso degli stencil può sembrare semplice ed intuitivo, è sempre bene tenere a mente qualche piccola accortezza per ottenere un lavoro davvero impeccabile.



Anzitutto, la scelta del soggetto. Stamperia propone una scelta molto ampia di temi e diverse dimensioni, ideali per gli usi più disparati: la linea Home Deco, pensata soprattutto per la decorazione di mobili e pareti, si compone di bordure, volute, arabeschi, scritte di dimensioni medie e grandi.

Gli stencil della linea Home Deco sono pensati appositamente per la casa

Le varie texture degli stencil classici che, abbinati anche a paste, creano effetti particolari davvero molto suggestivi.

Cornice Steampunk con effetto "vetro rotto" ottenuto grazie all'applicazione dello stencil KSD244 con Pasta Gel lucida (K3P04N). Progetto di Mariadele Colombo.

I cosiddetti stencil dima che, utilizzati in sovrapposizione o accostati sulla medesima superficie, arricchiscono i progetti di dettagli.

La sagoma forata all'interno fa si che vi si possa sovrapporre un secondo stencil per risultati originali ed interessanti.

Media Stencil (KSTD), più spessi e dunque particolarmente adatti all' uso di colori molto densi come i Vivace (KAB...) o le paste materiche.

Gli stencil spessi permettono di ottenere effetti a rilievo molto evidenti, preservando la precisione del disegno.
Selezionato il motivo, è importante far aderire lo stencil alla superficie da decorare, così che non si muova durante la decorazione. La colla riposizionabile spray si presta perfettamente allo scopo.
Anche i pennelli giocano un ruolo chiave: i pennelli da stencil, di varie dimensioni a seconda del soggetto, sono certamente i più adatti.


Nell'applicare un colore sullo stencil, è necessario intingere il pennello e "scaricare" l'eccesso di colore picchettando due o tre volte su di un foglio di carta assorbente. Il colore andrà poi picchettato allo stesso modo sullo stencil.
Se invece si applica una pasta, l'ideale sono le spatoline in metallo: la pasta va stesa dal centro dello stencil verso i lati, mantenendo la spatolina orizzontale rispetto allo stencil.


Leave a Reply

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

- Copyright © Stamperia Official Blog - Stamperia S.r.l.-